NOLEGGIO PER IL CINEMA DA PREMIO OSCAR

Joe Wright ha girato alcune scene di Cyrano sull’Etna
Oltre al cast d’eccellenza, anche il noleggio Sicel GV3 a servizio del cinema d’oltre oceano

Il regista Joe Wright ha scelto il Parco dell’Etna per girare alcune scene del suo prossimo film – Cyrano – liberamente tratto dall’opera di Edmond Rostand. Il set è stato allestito tra quota 2500 e quota 2900 metri, sul versante sud del vulcano.

Sollevatore-telescopico-Merlo-noleggio-Sicel-GV3-set-cinema-Parco-Etna

L’Etna e il territorio etneo hanno da sempre esercitato un fascino immortale, anche nel cinema. Dal regista Luchino Visconti alle riprese delle eruzioni laviche per il film Star Wars: la vendetta dei Sith, pochi non si sono fatti catturare dall’unicità del vulcano più alto d’Europa e del panorama che lo circonda. Il regista Joe Wright – nomination come miglior regista per Espiazione nel 2008 – non fa eccezione. Nei mesi scorsi, è approdato in Sicilia per girare il film Cyrano, liberamente tratto dall’opera di Edmond Rostand, poeta drammatico francese di fine Ottocento. Buona parte delle scene del Cyrano sono state girate tra Siracusa, Noto, Scicli, Ragusa e appunto sull’Etna.

Eruzione-Etna-Sicilia-vista-panoramica-sede-Sicel-GV3-Biancavilla-Catania

Il cast di attori

La scorsa estate, il regista ha svolto le selezioni per le comparse del suo film a Catania. Tra i nomi di rilievo, emerge tra tutti Peter Dinklage, vincitore di quattro Emmy Award e del Golden Globe per la sua straordinaria interpretazione di Tyrion Lannister, uno dei personaggi più complessi e amati della serie Il Trono di Spade, prodotta da HBO. Il Cyrano di Dinklage non avrà però il naso grande del Cyrano di Rostand, bensì sarà particolarmente basso: Dinklage è infatti affetto da acondroplasia (è alto 135 cm).
Qualcuno avrà provato a scalare l’Etna per sbirciare le riprese del film, nella speranza di intravedere il famoso attore? Se lo ha fatto, è dovuto salire un bel po’! Il set è stato allestito infatti tra quota 2500 e quota 2900 metri, sul versante sud del vulcano.

Il cast di attrezzature

Sicuramente la flotta di macchine fornite da Sicel GV3 ha fatto meno fatica ad affrontare la salita. Sicel GV3, storica società di noleggio di macchine per il cantiere collegata a GV3 (Gruppo Venpa3), ha sede a Biancavilla di Catania. Sicel GV3 ha mobilitato tutto il proprio staff tecnico-commerciale per soddisfare le molteplici richieste del cliente, Mestiere Cinema di Venezia. La società di produzione Mestiere Cinema, leader in Italia nella produzione esecutiva di film internazionali di grande prestigio, è stata affiancata dalla Siracusa Film Commission* per il territorio aretuseo e dalla Noto Film Commission per la Val di Noto.

Piattaforma-autocarrata-articolata-set-cinema-Mestiere-Venezia-Cyrano-Sicilia-noleggio-Sicel-GV3

Sicel GV3 ha messo quindi a disposizione un cospicuo numero di macchine del proprio parco mezzi, garantendo inoltre un servizio di noleggio a caldo ventiquattrore su ventiquattro. Più operatori Sicel hanno infatti stazionato sul set, a disposizione dello staff di produzione, per movimentare le attrezzature in funzione delle esigenze del set, in tempo reale, coordinandosi con gli operatori di ripresa e la regia.

Piattaforme aeree autocarrate da 21 e 32 metri, piattaforme aeree verticali Genie (3268 rt – 4390 – 5390) e sollevatori telescopici, sia frontali sia girevoli, accessoriati sia di verricello sia con forche: queste sono le macchine che Sicel GV3 ha messo in campo, svuotando letteralmente il proprio piazzale e i propri uffici, per affiancare assiduamente gli operatori cinematografici, senza sosta per settimane.

Piattaforma-autocarrata-articolata-set-cinema-Cyrano-Sicilia-noleggio-Sicel-GV3

Aneddoti e curiosità

Effetti speciali naturali

E non sono mancati gli effetti scenografici offerti dalla Natura! Una spettacolare eruzione dell’Etna ha lasciato tutto il mondo con il fiato sospeso. Le immagini della colata e dei lapilli incandescenti, della enorme colonna di fumo, degli incredibili colori hanno infatti fatto il giro del globo. La conseguente pioggia di cenere si è imbattuta sulle attrezzature in quota e le riprese hanno subito un inevitabile rallentamento. Nei mesi precedenti, Joe Wright e i suoi collaboratori ebbero anche a fare con un’abbondante nevicata. Scopriremo solo a fine anno se sarà stata funzionale o meno alle riprese di alcune scene del film: il film dovrebbe uscire sul piccolo schermo di Netflix entro fine anno, Covid permettendo.

Sollevatore-telescopico-noleggio-Sicel-GV3-Biancavilla-Catania-Etna-Sicilia-con-neve

*La Film Commission, cos’è?

Non sai cos’è una Film Commission? La commissione cinematografica o Film Commission è quell’ente, a partecipazione pubblica, predisposto all’attrazione di produzioni cinematografiche e audiovisive in un determinato territorio. Esiste grazie alla co-partecipazione da parte di enti locali o soggetti territoriali con finalità pubbliche (Regioni, Province, Comuni, Camere di Commercio, Consorzi di Sviluppo). La Film Commission offre alle produzioni una serie di azioni di aiuto atte a velocizzare, semplificare e sburocratizzare l’offerta di servizi che implicano decisioni e autorizzazioni da parte della Pubblica Amministrazione o di Corpi dello Stato. (Fonte Wikipedia)

Informazioni utili, complementari al noleggio, anche se non lavori nel cinema…

Potresti già esserti interrogato su uno di questi aspetti e non aver trovato risposta:

A questi link, trovi alcune istruzioni base sulle buone norme che dovrebbe applicare il bravo utilizzatore di piattaforme aeree, facendo sempre riferimento al manuale di uso e manutenzione dell’attrezzatura noleggiata.

Inoltre, si ricorda sempre che…