NOLEGGIO 8016 TCG

PUNTI FORZA
Servo comandi low-effort, massima dolcezza e precisione
Braccio tubolare, massima protezione dei tubiflex
Struttura di protezione certificata
Intervalli manutenzione ogni 500 ore
Il motore più potente nella classe con i consumi più ridotti
SPECIFICHE TECNICHE
Peso (kg)1550
Profondità Massima Scavo (mm)2357
Potenza (CV)19.7
Consumo Medio (L/h)1.5
Sbraccio Massimo (m)3.837
Capacità Serbatoio (L)23.5
Raggio Sterzata Esterno (m)1.028
Massima Capacità di Sollevamento su 360° a 2,5m (kg)1000
Altezza Riposo (m)2.318
Lunghezza Riposo (m)3.346
È la macchina movimento terra più versatile e importante ad oggi in commercio, con una quota di impiego di oltre il 50% rispetto alle altre macchine. L'escavatore idraulico può essere cingolato (quando la capacità di carico è importante, ma limitata velocità di spostamento) o gommato (quando la capacità di carico è limitata, ma buona velocità di spostamento). In questo ultimo caso, se abilitato, può circolare sulle strade pubbliche.

Con l'escavatore idraulico si eseguono scavi di sbancamento, carico di materiale, scavi in sezione ristretta per fondazioni, canalizzazioni, sistemazioni idrauliche, formazioni di scarpate, argini fluviali, ecc.

Se dotato di particolari attrezzature può posare manufatti, come armature e tubazioni.
Possono essere installati speciali accessori da lavoro, quali pinze idrauliche per il cesoiamento di manufatti in ferro, calcestruzzo, ecc. e se dotati di cabina blindata, possono essere adibiti a demolizione di fabbricati.

Tra gli accessori più comuni, impossibile non citare il martellone, adottato per demolizioni di grandi masse di roccia e manufatti stradali, quali pilastri, fondazioni ed altri.
Contattaci per avere maggiori informazioni
Telefono: 041 412788 Email:
I dati del prodotto qui descritto non sono impegnativi; ci riserviamo di riportare modifiche in qualsiasi momento e senza preavviso. Le informazioni sono solo a scopo illustrativo.
Fare riferimento al “Manuale d’uso e manutenzione” del mezzo per ottenere le istruzioni relative all’adeguato uso di questa apparecchiatura.