GS 2032

PUNTI FORZA
Compatta e leggera
Alto angolo di sterzata che conferisce alla macchina un'eccellente manovrabilità
Basso livello di rumorosità
Solido piano di calpestio in acciaio con superficie antisdrucciolo
Comodi punti di aggancio delle imbragature per facili spostamenti
Semplice accesso ai vari componenti per una facile manutenzione della macchina
Comandi di salita e traslazione proporzionali,
SPECIFICHE TECNICHE
Peso (kg)1826
Portata (kg)363
Altezza Lavoro (m)8.1
Altezza Calpestio (m)6.1
Altezza Riposo Senza Parapetto (m)0.99
Altezza da Terra (mm)0.83
Altezza Massima Traslazione (m)6.1
Dimensioni Cesta (cm)70x321
Dimensione Cesta Senza Estensione (cm)70x221
Pendenza Massima Superabile (°)30
Trazioneanteriore
Pneumatici38x13x29 cm
Raggio Sterzata Esterno (m)2.34
Raggio Sterzata Interno (m)0
Assorbimento Caricabatterie (w)1000
Velocità Traslazione Salita (km/h)3.5
Velocità Traslazione Discesa (km/h)0.8
Tempo Salita (s)30
Tempo Discesa (s)26
Possibiltà di Lavorare all'Esterno
Alimentazione DC (V)24
Altezza Riposo (m)2.13
Lunghezza Riposo (m)2.4
Larghezza Riposo (m)0.81
GV3 possiede a parco oltre 1300 piattaforme aeree semoventi, operative in tutta Italia e all’estero.
Tra queste, oltre 800 sono piattaforme aeree verticali, dette anche piattaforme a pantografo o piattaforme a forbice. Sono ad alimentazione elettrica, diesel o ibrida.

GV3 propone a noleggio verticali elettriche per svolgere lavori impiantistici all’interno di strutture chiuse. Si rivelano ideali per interventi su impianti di condizionamento, filtraggio aria, sistemi antincendio o sistemi di sorveglianza/antifurto, dipinture.
Le dimensioni ridotte della piattaforma consentono di passare agevolmente attraverso porte e portoni di stabili e capannoni.

L'alimentazione principale della piattaforma verticale elettrica è costituita dalle batterie di trazione in serie (4-8-12 a seconda dei modelli), che alimentano il motore elettrico e che - insieme alla pompa - provocano ogni movimento idraulico della macchina, secondo gli input ricevuti dalla centralina. Le batterie possono durare anche un’intera giornata lavorativa. Si ricaricano nel corso della notte, con corrente elettrica a 220V.

Le ruote anti traccia - di cui sono dotate tutte le piattaforme verticali elettriche - non lasciano segni su alcun tipo di pavimentazione o massetto. Le piattaforme verticali elettriche richiedono sempre un fondo piano, senza dislivelli.

Per operare all’aperto, su terreni anche duri e accidentati, si deve optare per il noleggio di una piattaforma verticale ad alimentazione (no) diesel. I modelli diesel raggiungono altezze più elevate di quelli elettrici. Per questo motivo, la maggior parte delle piattaforme verticali diesel sono provviste di martinetti, detti più comunementestabilizzatori, posti ai quattro angoli della macchina. Lo stabilizzatore è un pistone idraulico che si apre verso il terreno e sul quale fa pressione, grazie ad una piastra di appoggio piana posta sulla base dello sfilo che permette quand’è in tensione di stabilizzare la macchina.

GV3 dispone a parco di piattaforme verticali elettriche e diesel da 5 a 26 m a marchio Genie, Haulotte, Iteco, JLG.
Le piattaforme verticali a noleggio GV3 garantiscono la massima stabilità e sono certificate CE.
Contattaci per avere maggiori informazioni
Telefono: 041 412788 Email:
I dati del prodotto qui descritto non sono impegnativi; ci riserviamo di riportare modifiche in qualsiasi momento e senza preavviso. Le informazioni sono solo a scopo illustrativo.
Fare riferimento al “Manuale d’uso e manutenzione” del mezzo per ottenere le istruzioni relative all’adeguato uso di questa apparecchiatura.